Stampa UV

Queste stampanti hanno delle lampade che emettono dei raggi UV che permettono la fissazione dell'inchiostro all'oggetto. L'inchiostro contenuto nelle cartucce viene depositato sul materiale tramite testine inkjet compatibili con gli inchiostri UV. Quando le gocce d'inchiostro sono sopra l'oggetto vengono immediatamente fissate al materiale dal passaggio delle lampade UV. I materiali su cui è possibile stampare con inchiostro UV sono vari: plastiche, carte plastificate, vetro, metalli, carta, tessuti, alluminio e altri ancora.

UV


Stampa LATEX

La tecnologia Latex è la soluzione versatile, semplice ed ecologica per la stampa da esterno ed interno. Il termine “Latex” descrive in sostanza una dispersione acquosa stabile di microscopiche particelle polimeriche.

L’inchiostro è formato da un veicolo liquido che trasporta il polimero in lattice e particelle di pigmento sulla superficie del supporto. Uno degli elementi chiave di questa tecnologia è proprio il veicolo, formato da un mix di acqua (circa 70%) e additivi per inchiostri ad acqua (circa 30%): una combinazione studiata appositamente per ottimizzare le performance nella fase di “getto” della goccia dalla testina e nell’interazione con il materiale.

I materiali su cui si può stampare Latex sono banner, tessuti, materiali autoadesivi e carta.

latex


Stampa SUBLIMAZIONE

La tecnologia di stampa a sublimazione consiste nella trasformazione dell'inchiostro in gas che ha la caratteristica di unirsi alle superfici acriliche e poliestere. La pressione ed il calore di una comune pressa a caldo generano la trasformazione del colore dallo stato solido al gas; simultaneamente la catena di molecole della superficie polimerica si espande formando delle aperture che ricevono le molecole di calore. La pressione assicura che il vapore venga forzato nella superficie.

Nel momento in cui viene rimosso il substrato a cui era attaccata l'immagine ormai trasferita il materiale si raffredda e l'immagine ritorna alla sua forma originale. I gas della sublimazione si riconvertono così e l'immagine ritorna alla sua forma originaria, poichè i gas si riconvertono a stato solido rimanendo intrappolati nella superficie del prodotto.

É una stampa adatta soprattutto per i tessuti.

sublimazione


Stampa SOLVENT/ECO-SOLVENT

É una tipologia di stampa in cui gli inchiostri, detti anche ecosolventi, garantiscono ottimi risultati di stampa sia su supporti rivestiti sia su supporti non rivestiti proprio grazie alla capacità del solvente di unirsi al materiale di stampa; nella fase di evaporazione del solvente il colore si deposita all’interno del materiale garantendo un ottimo risultato.

Bisogna però dire che gli inchiostri a solvente rispetto a quelli eco hanno un’elevata percentuale di solvente proprio per aumentarne l’effetto aggrappante e vengono utilizzati prevalentemente su supporti plastici. La quantità di solvente risulta invece minore negli inchiostri eco che risultano perfetti per la stampa professionale non industriale in quanto non necessitano di sofisticate attrezzature per lo smaltimento dei vapori e garantiscono un’ottima qualità di stampa sulla maggior parte dei materiali.

ECO-SOLVENT